• White Facebook Icon

Stefano Belacchi,

Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associato Aigae.

Iscritto al Registro Italiano delle GAE al N° ER440.

Esercita la professione ai sensi della L.4/2013

P. IVA 04215960404

L'ACQUACHETA E IL LAGO DI PONTE

LA CASCATA DI DANTE E I GIGANTI DELL'ALTA VALLE DEL TRAMAZZO

 

IL TERRITORIO

La valle dell'Acquacheta e la valle del Tramazzo sono situate al limite nord del Parco Nazionale, abbastanza lontane da tutti gli altri luoghi qui citati.

Nonostante la distanza, l'ambiente che racchiudono è molto simile a quello delle zone di media quota del resto del Parco con boschi misti di latifoglie intervallati da rimboschimenti di conifere. 

Lungo il torrente Acquacheta si snoda un ecosistema fluviale straordinario, ricchissimo di anfibi tra cui l'Ululone dal ventre giallo e la Salamandrina dagli occhiali.

La cascata, resa famosa da un passo dell'inferno dantesco, si getta da una ripa discoscesa dando origine a diversi salti sugli sbalzi di arenaria. 

Il sentiero che porta alla cascata è uno dei più frequantati del Parco ma solo pochi visitatori proseguono poi oltre il prato dei Romiti per esplorare la parte più alta e più suggestiva di questi boschi. 

Nella parte alta della valle del Tramazzo invece sorge un accogliente rifugio poco distante dal Lago di Ponte. Questo ristoro è un ottimo punto di partenza per escursioni giornaliere alla ricerca dei faggi monumentali che costellano le alture circostanti e per i cammini a tappe che si dirigono verso le zone più a sud.

Da qui si parte per la traversata completa del Parco delle Foreste Casentinesi che si snoda lungo la dorsale appenninica e si può completare in 4 giorni senza forzare troppo le tappe.

 
 

COME ARRIVARE

Al Lago di Ponte si arriva dal versante adriatico passando per Faenza (RA) e seguendo poi per Modigliana e Tredozio. Da qui si prende la SP86 fino al rifugio Casa Ponte.

A San Benedetto in Alpe (località di partenza dei sentieri per l'Acquacheta) si arriva dal versante adriatico prendendo la SS67 del Muraglione da Forlì e dal versante toscano prendendo la medesima strada da Dicomano (FI).

DOVE ALLOGGIARE

Per il Lago di Ponte e la Valle del Tramazzo segnaliamo il solo rifugio Casa Ponte ma si possono trovare altre strutture nel vicino paese di Tredozio.
Per l'Acquacheta si trovano numerose sistemazioni nel paese di San Benedetto in Alpe.

Rifugio Casa Ponte Tel +39 0546 943178 casapontetredozio@libero.it

Albergo Acquacheta Tel +39 0543965314 hotel.acquacheta@libero.it

Ostello Vignale Tel +39  347 4494289 ov@ostelloilvignale.it

Camping Acquacheta Tel +39 342 948 2909