• White Facebook Icon

Stefano Belacchi,

Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associato Aigae.

Iscritto al Registro Italiano delle GAE al N° ER440.

Esercita la professione ai sensi della L.4/2013

P. IVA 04215960404

September 6, 2017

January 26, 2017

January 25, 2017

January 25, 2017

Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Quando nevica d'estate

September 6, 2017

Sull'incendio di Corniolo

 


La neve d'estate arriva nelle giornate più calde, quando il sole ustiona la pelle e il vento è un alito secco e fastidioso. La neve d'estate cade sul fumo denso che sale dagli alberi, copre le chiome, appiccicosa e leggera, portando con se un odore penetrante, alieno. La neve d'estate somiglia a quella che si spruzza sugli alberi di natale di plastica, sulle vetrine addobbate per le feste, sui tetti dei presepi economici. Arriva con il fragore delle eliche di un mastodontico aereo giallo che si muove agilissimo a pochi metri dalle cime dei pini. Dura un attimo, e svanisce come il rumore dell'aereo che punta diretto verso il mare; una nuova nevicata è attesa tra poco più di 20 minuti. 
Durante quella prima serie di lanci ero solo sul crinale ad osservare ansioso il lavoro del Canadair. Aggrappato alla radio riferivo l'esito per troppe volte negativo. A sera quel tratto di fronte d'incendio era stato fermato. 
Altrove, appena poche centinaia di metri